AMNISTIA GENERALIZZATA PER I DETENUTI LIBERTA'PER I PRIGIONIERI/E POLITICI/E

Libertà per Salvatore Ricciardi

E'confermata la sentenza del giudice del tribunale di sorveglianza che decide il rientro in carcere del compagno Salvatore Ricciardi.
Dopo aver scontato parecchi anni di reclusione per aver partecipato alle lotte negli anni 70 , era uscito dal carcere in seguito a gravissimi problemi cardiaci .
Dopo circa un anno di semilibertÓ,nel corso del quale le sue condizioni di salute sono chiaramente migliorate,la decisione provocatoria drel suo rientro.
Cio' dimostra ancora una volta l'inciviltÓ e la barbarie della magistratura e delle alte cariche istituzionali che continuano ad ignorare le richieste che vengono da gran parte della societÓ civile,mobilitata, proprio in questi giorni,sia all'interno che all'esterno del carcere e che ribadisce, tra le altre cose , l'incompatibilitÓ della malattia con la detenzione.
Impegnandoci a sostenere la lotta per la scarcerazione di tutte/i le prigionere/i politiche/i esprimiamo la nostra solidarietÓ al compagno Salvatore Ricciardi ed il nostro NO al suo rientro in carcere.

AMNISTIA GENERALIZZATA PER I DETENUTI LIBERTA'PER I PRIGIONIERI/E POLITICI/E

le compagne ed i compagni di VILLAGGIO GLOBALE

Home